Domanda

Quali prodotti?

Salve Dott. Csaba di avermi risposto. Ma volevo sapere cisa devo usare pwr pulire il colon e dissintossicarmi? L olio di glicine? Come devo usarli oppure cosai consigliate?

Già risposta
Categorie: Candida

Risposta

  1. Dr. Podlupszki
    Dott. Carmelo Podlupski Gastroenterologo
    22. Giugno 2016.

    Gentile Cliente,

    i prodotti migliori attualmente sul mercato sono quelli naturali. Tra questi i più efficaci sicuramente sono i prodotti NaturalSwiss, il programma Clean Inside per la pulizia intestinale, e il programma Toxiclean per la disintossicazione dell'organismo. Esistono anche altri prodotti naturali molto buoni per l'alcalinizzazione, li trova qui:  http://www.super-greens.it/superalimenti-i-nostri-prodotti2 Cordiali saluti. Dott. Podlupszki

Domanda

Cause di sostanze chimiche

Io sono un ex parrucchiera dopo 35 anni di lavoro i dottori mi hanno detto che non potevo più usare più le tinte perché hanno riscontrato tantissime allergie, colon irritabile causato da tante sostanze chimiche usate in questi anni, ho anche dei sanguinamenti appena sono sotto stress anche il cibo influisce ma non tanto come lo stress mi hanno dato tante medicine come Pentacolo,Bifin,Arveum,Rifacol,il Movicol,le supposteTopster e la crema rettaleProktis-M poteri fare una pulizia al colon con tutte le medicine che prendo e potrei avere dei parassiti

Già risposta
Categorie: Alimentazione sana

Risposta

  1. Dr. Podlupszki
    Dott. Carmelo Podlupski Gastroenterologo
    12. Aprile 2016.

    Gentile Cliente,

    nel mondo in cui ci troviamo tutti dovremmo fare la disintossicazione 1-2 volte all'anno. Lei in modo particolare. C'è però un passo da fare, direi sensato, prima della disintossicazione. E' la pulizia intestinale, proprio per assicurare che le tossine che andremo ad eliminare, abbiano la strada pulita e che non possano semplicemente bloccarsi in un altro luogo dentro l'organismo. Perciò facccia 2-3 mesi di pulizia intestinale. Parallelamente o dopo di questo, faccia anche la disintossicazione naturale con il programma ToxiClean. Penso che dopo non dovrà assumere tutti quei farmaci. Cordiali saluti. Dott. Podlupszki

Domanda

Quello che ho passato nell'ultimo anno e mezzo...

Buongiorno, io volevo un informazione. Le spiego in breve quello che ho passato nell'ultimo anno e mezzo... Ho cominciato con il mal di stomaco che poi si è trasformato in un inferno perché nessuno sapeva cosa avessi e mi hanno riempito di medicinali che hanno fatto solo che peggiorare la mia situazione. Ad oggi la diagnosi sembra intolleranze varie .... (nichel, lattosio, glutine, conservanti, coloranti, lievito, fruttosio) e Diabiosi intestinale grave (i sintomi sn ... mal di stomaco e intestino,diarrea, stitichezza, mal di testa, cistite, irrequietezza, nervosismo, insonnia, nausea, gas intestinale, afte, sfogo sul viso, pizzicori alla lingua, dolori muscolari,ecc) Vorrei sapere che programma dovrei seguire visto che da un anno e mezzo la mia vita e cambiata visto tutti i sintomi che mi provoca tutto ciò. La ringrazio anticipatamente e porgo distinti saluti

Già risposta
Categorie: Alimentazione sana

Risposta

  1. Dr. Podlupszki
    Dott. Carmelo Podlupski Gastroenterologo
    20. Marzo 2016.

    Gentile Cliente,

    è ovvio che il suo organismo non è in equilibrio ed in più ha preso anche molti antibiotici ed altro. Faccia la pulizia intestinale e la disintossicazione naturale di NaturalSwiss, le consiglio la cura di 3 mesi. Inoltre osservi un alimentazione corretta, può aggiornarsi sull'argomento in questo blog: http://www.disintossicazione-puliziaintestinale.com/blog/una-sana-alimentazione/2 Dovrà sentirsi molto meglio. Cordiali saluti. Dott. Podlupszki

Domanda

Alito e feci maleodoranti

Gentile Dott Csaba, Le scrivo perchè ho un problema molto serio.. da circa 1 anno o poco più o sia alito che feci maleodoranti, a volte tipo naftalina, associato a mal di testa, continua stanchezza, abbassamento delle difese immunitarie. Ma il vero mio problema è l alito molto maleodorante. La prego mi aiuti. Grazie mille

Già risposta
Categorie: Alimentazione sana

Risposta

  1. Dr. Podlupszki
    Dott. Carmelo Podlupski Gastroenterologo
    3. Gennaio 2016.

    Gentile Cliente,

    faccia la pulizia intestinale profonda e la disintossicazione con i programmi Clean Inside e ToxiClean di 2-3 mesi. Vedrà che così risolverà il suo problema. Cordiali saluti. Dott. Podlupszki


Domanda

La pulizia del colon aiuterà a ridurre l'allergia alimentare?

Buonasera dottoressa, Da diversi mesi dopo mangiato ho la pancia gonfia con flatulenze, spesso ho candidosi e ferita nella lingua. Sono allergico a betulaceem graminacee, ulivo gatro. Qualche mese fa dal test del sangue sono risultato allergico a grano, pesca, nocciola, arachide. Dopo averlo scoperto non ho fatto niente, nemmeno cambiato le nie abitudini alimentari. Cosa rischio? La pulizia del colon aiuterà a ridurre l'allergia alimentare? Devo evitare per forza del tutto quegli alimenti? Grazie, a sentirla.

Già risposta
Categorie: Alimentazione sana

Risposta

  1. Dr. Rónay
    Barbara Ronai Nutrizionista, Medicina alternativa
    18. Dicembre 2015.
    Gentile Cliente,
     

    La pulizia intestinale insieme alla disintossicazione può senz'altro migliorare la situazione allergica. Tuttavia Le consiglio di limitare l'assunzione degli alimenti che contengono le sostanze alle quali è allergica. Molte volte le allergie diminuiscono di intensità o addirittura spariscono dopo un periodo, soprattutto se aiuta il suo corpo, non assume tali sostanze e se fa una pulizia intestinale profonda insieme alla disintossicazione dell'organismo. Dott.ssa Ronai

Domanda

Enzimi per digerire il lattosio, Swiss DigestFX

Buongiorno, mi è stata diagnosticata un'intolleranza lieve al lattosio, nonostante sia lieve ogni qualvolta ingerisco prodotti contenente latte ho coliche e diarrea , il gastroenterologo mi ha prescritto degli enzimi per digerire il lattosio, ma vorrei sapere se posso sostituirli con Swiss DigestFX® grazie

Già risposta
Categorie: IBS

Risposta

  1. Dr. Podlupszki
    Dott. Carmelo Podlupski Gastroenterologo
    1. Settembre 2015.

    Gentile Clkiente,

    Può tranquillamente utilizzare DigestFx, il prodotto può essere assunto in caso di sensibilità al lattosio. Anche i pazienti che soffrono della sindrome dell'intestino irritabile (IBS) possono utilizzare il prodotto Swiss DigestFX. ed anche insieme al program CleanInside e ToxiClean. Si consiglia di assumere le capsule Swiss DigestFX 2 ore prima o dopo l'uso del CleanInside per la pulizia intestinale. Cordiali saluti.

    Dott. Podlupszki

Domanda

Le intolleranze ci ostacolano nel prendersi cura del nostro intestino?

Buongiorno, sono molto interessata al prodotto, però avrei bisogno di sapere con certezza se può essere usato anche da soggetti intolleranti al glutine o affetti da epatite.
Grazie

Già risposta
Categorie: Sistema immunitario, allergie

Risposta

  1. Dr. Podlupszki
    Dott. Carmelo Podlupski Gastroenterologo
    22. Agosto 2014.

    Gentile Cliente,

    i prodotti Natural Swiss non contengono glutine. Contengono peró del germe di grano. Le consigliamo quindi di contattare il suo medico curante e di chiedere a lui le informazioni specifiche per il suo stato di salute, nonché se Le consiglia il prodotto da Lei scelto. Per ulteriori informazioni rimaniamo a Sua disposizione.

    Dr. Podlupszki

Domanda

Sono HIV+, posso intraprendere la terapia per la pulizia intestinale?

Buongiorno, volevo fare la pulizia del colon ma soffro di ipertensione (prendo la pastiglia di olpress), e sono hiv+ ( con terapia) ma le due cose non mi danno problemi, posso intraprendere la terapia?

Già risposta
Categorie: Pulizia intestinale

Risposta

  1. Dr. Podlupszki
    Dott. Carmelo Podlupski Gastroenterologo
    3. Luglio 2014.

    Carissimo Lorenzo,


    nel vostro caso consiglio di consultare il vostro medico curante come si potrebbe inserire nella vostra terapia di HIV+ una pulizia intestinale con varie erbe che non voglio avesse effetti collaterali con le vostre medicine. Dopo un consulto con il vostro medico professionista mi potete contattare.


    Cordiali saluti.


    dott. Podlupszki