Domanda

Cosa significa l'ortodonzia digitale?

Caro Dr. Gábor Hermann, Vorrei avere informazioni riguardo a cosa significa l'ortodonzia digitale? Precisamente quale fase viene digitalizzata? Nell’ambulatorio HermannOrtho utilizzano la tecnologia digitale? Quali sono i vantaggi di questa procedura? Grazie in anticipo per la risposta! Saluti, Stefania Caprara, Udine

Già risposta
Categorie: Ortodonzia funzionale

Risposta

  1. Dr. Hermann
    D'Enrico Gabriele Specialista in ortodonzia funzionale
    24. Gennaio 2017.

    Cara Stefania,

    La più grande rivoluzione dell’ortodonzia moderna sta nell’elaborazione digitale di quasi tutte le fasi. Dopo l’acquisizione delle impronte dentali e la scannerizzazione in 3D di bocca e impronte, gli apparecchi vengono progettati e realizzati in modello virtuale.

    Uno dei vantaggi più grandi della tecnologia digitale è la precisione, poiché utilizzando i sistemi CAD-CAM siamo in grado di realizzare gli apparecchi con una precisione di millesimo di millimetro. L’altro vantaggio importante dei macchinari è la velocità.

    L’ambulatorio digitale HermannOrtho è uno dei più grandi in Europa. Sia gli apparecchi dell’ortodonzia linguale che gli aligner, vengono realizzati in modo digitale.

    Per ulteriori domande sono sempre a sua disposizione!

    Saluti,

    Dr. Gábor Hermann
    Specialista in ortodonzia funzionale

Domanda

Come fare per avere un consulto?

Caro Dr. Gábor Hermann, Qualche giorno fa ho visto un video dal vivo sulla pagina Facebook di HermannOrtho, e quello che ha detto sulla trasformazione dell’ortodonzia è stato davvero affascinante. Ha conquistato la mia fiducia e di conseguenza, vorrei avere un consulto con Lei sullo stato dei miei denti. Io vivo a Roma. Prima di andare a Budapest per il trattamento, potremmo parlare su Skype? Grazie, Benedetto Pezzali, Roma

Già risposta
Categorie: Ortodonzia funzionale

Risposta

  1. Dr. Hermann
    D'Enrico Gabriele Specialista in ortodonzia funzionale
    20. Dicembre 2016.

    Caro Benedetto,

    grazie per la sua fiducia. Naturalmente, possiamo fare una consultazione via Skype, ma mi permetta di offrirLe un’altra soluzione plausibile. E possibile scaricare la nostra applicazione Smilefie sia dall'AppStore oppure da Google Play, così avrà la possibilità di inviarmi una foto dei suoi denti e bocca, o potrà caricare una panoramica a raggi X di meno di 3 mesi. In base alle foto nella nostra clinica potremo preparare un piano di trattamento, che Le invieremo via e-mail. Così sarà sufficiente venire a trovarci di persona solo per l’occasione del primo trattamento.

    Ci contatti!

    Cordialmente,
    Dr. Gábor Hermann
    Specialista in ortodonzia funzionale

Domanda

vorrei iniziare un trattamento ortodontico

Egregio Dottore, sto pensando da tempo di iniziare il trattamento ortodontico, ma il mio lavoro non permette l’utilizzo permanente dell’apparecchio metallico visibile. Come io lo sappia, oggi esistono anche apparecchi invisibili. Vorrei avere qualche informazione al riguardo, sapere cosa significa esattamente? Come può un apparecchio ortodontico essere "invisibile"? Ce ne sono diversi tipi tra i quali i pazienti possono scegliere? Grazie in anticipo per la sua risposta! Con i migliori saluti, Annamaria Grande, Milano

Già risposta
Categorie: Ortodonzia funzionale

Risposta

  1. Dr. Hermann
    D'Enrico Gabriele Specialista in ortodonzia funzionale
    24. Novembre 2016.

    Cara Annamaria,

    in effetti oggi esistono apparecchi ortodontici quasi del tutto invisibili. Essi vengono adoperati dai vip che ad esempio a motivo delle apparizioni in televisione non potrebbero utilizzare i dispositivi tradizionali.

    Il metodo classico dell’ortodonzia invisibile è quello linguale (detto. Tecnica linguale). Questa tecnologia che si è sviluppata negli anni 80 è cambiata molto, soprattutto dopo il 2000. Oggi in genere soprattutto nei casi più complessi consigliamo gli apparecchi ortodontici linguali progettati in modo digitale, anche se quando si tratta di sovrapposizioni leggere possono essere utilizzati anche apparecchi ortodontici linguali più semplici. I dispositivi linguali più nuovi sono molto più piccoli di quelli precedenti, quindi, sono anche più confortevoli.

    Un altro tipo di dispositivo ben conosciuto e popolare dell’ortodonzia invisibile è il sistema Aligner. In realtà si tratta di una linea di dispositivi, poiché ci sono vari modelli. Nei casi più semplici, gli aligner possono essere creati nei laboratori anche manualmente, mentre quelli per i trattamenti più complessi di solito vengono progettati e prodotti al computer in 3D. Il tipico modello aligner realizzato in questo modo è l’Invisalign, ma ormai sono disponibili molti prodotti simili. Il più grande laboratorio ortodontico digitale ungherese, l’HermannOrtho, produce il proprio aligner sotto il nome MyClearBrace che viene utilizzato in molti paesi europei.

    Inoltre, molti dispositivi aggiuntivi sono considerati invisibili, questi vengono adoperati principalmente durante la preparazione di qualcuna delle procedure sopra descritte.

    Iniziare un trattamento di ortodonzia in ogni caso deve essere la scelta del paziente, il medico, conoscendo le esigenze può solo proporre l’applicazione di un dispositivo. L'ortodonzia è una questione complessa; è possibile che per Lei non sia necessario regolare l'intera fila di denti, ha forse bisogno di un trattamento prevalentemente estetico, in questo caso può essere una soluzione ideale l’Invisalign o il dispositivo MyClearBrace. Questi vengono realizzati in un materiale speciale, trasparente, che durante il pasto, o in occasione particolari sono facilmente rimovibili. Se ha altre domande sono a sua disposizione.
    Cordialmente,

    Dr. Gábor Hermann
    Specialista in ortodonzia funzionale


La categoria per il momento è vuota

In questa categoria al momento non ci sono domande.

Continui a navigare oppure ponga la sua domanda.


Ci invii la sua domanda!