Domanda

Problemi di digestione

Gentile dottore Vi chiedo per un aiuto. Ho i problemi di digestire cibo-burro e olio. Il mio dottore mi ha consigliato di mangiare burro e varii tipi di grassi, perche ho i problemi con i mancanza di estrogeni, problemi con i ghiandola surrenale e ipotirotizmo curato. Problema e, quando mangio burro e olio, il mio corpo diventa debole, senza nesuna energia, divento come un straccio, senza nesuna forza. Dove potrebbe essere il problema? Stomaco, pancreas? Vi prego per un aiuto o consiglio. grazie saluti

Già risposta
Categorie: Digestione

Risposta

  1. Dr. Podlupszki
    Dott. Carmelo Podlupski Gastroenterologo
    23. Febbraio 2016.

    Gentile Signora,

    provi a fare una pulizia intestinale profonda ed una disintossicazione con i prodotti naturali di NaturalSwiss. Migliorerà la sua digestione e si sentirà molto meglio in generale. Segua anche il blog, danno molti consigli utili per l'alimentazione ed altre cose sulla salute. http://www.disintossicazione-puliziaintestinale.com/blog/ Cordiali saluti. Dott. Podlupszki

Domanda

Gonfiore, alito cattivo,

buonasera soffro di gastrite e gonfiore addominali inoltre o alito pesante specialmente la mattina sono in menopausa da 3 mesi vorrei fare una pulizia intestinale cosa mi consiglia e per quanto tempo dovrei farla grazie.....

Già risposta
Categorie: Digestione

Risposta

  1. Dr. Podlupszki
    Dott. Carmelo Podlupski Gastroenterologo
    9. Gennaio 2016.

    Gentile Cliente,

    i suoi problemi sono facilmente risolvibili, utilizzi il programma di pulizia intestinale e quello di disintossicazione NaturalSwiss per 2-3 mesi. Cordiali saluti. Dott. Podlupszki

Domanda

Bruciori di stomaco

Salve, circa 6 mesi fà dopo mesi di forte bruciore di stomaco ho diciso di fare una gastroscopia. Riporto la diagnosi precisa: (esame condotto fino al duodeno, 2 porzione evidenzia normale mucosa esofagea. Cardias in posizione ipotonico. Iperemia con petecchia mucosa gastrica, dove si esegue HP test (negativo) Modica iperemia della mucosa duodenale. La cura è stata con Pantorc per 1 mese, finita la cura sono stato benissimo per 4 mesi. Poi i bruciori sono ricominciati abbastanza forti, ho contattato il gastroenterologo, il quale mi ha detto di prendere pantorc ad in intervalli quando il dolore si ripresentava.... Ho fatto un altro ciclo di Pantorc 40mg per 20 giorni, ma appena finito i dolori sono ricomparsi come prima. Che devo fare? ? Premetto che mangio regolarmente, bevo alcolici moderatamente(vino) solo durante i pasti e fumo una decina di sigarette al giorno. Grazie per i consigli

Già risposta
Categorie: Digestione

Risposta

  1. Unknown
    6. Gennaio 2016.

    Gentile Cliente,

    faccia la pulizia intestinale con il programma Clean Inside per 2-3 mesi. Per personalizzare l'assunzione della fibra che il programma contiene scriva al servizio clienti di NaturalSwiss. Cordiali saluti. Dott. Podlupszki

Domanda

Problemi dopo gli antibiotici

Sono una signora di 70anni volevo sapere perché io ho sempre la dissenteria devo sempre mangiare in bianco (che non ne posso più) ho l'ernia ietale e i diverticolinonmangio latticini e quando prendo gli antibiotici se mi viene il mal di gola la dissenteria si scatena prendo fermenti lattici non so più cosa fare un suggerimento grazie

Già risposta
Categorie: Digestione

Risposta

  1. Unknown
    21. Dicembre 2015.

    Gentile Signora,

    io non so l'origine dei suoi problemi, ma so che può migliorare molto la situazione facendo la pulizia intestinale e la disintossicazione con i prodotti NaturalSwiss. Cordiali saluti. Dott. Podlupszki


Domanda

Ho la pancia gonfissima

Buongiorno, ho 60 anni, in menopausa da 7 anni circa, ho sempre sofferto di colite - mal di pancia con crisi molto acute, meteorismo. Mi è stato asportato un polipo all'intestino; ho i reni policistici. Ho problemi dopo il pranzo perché lavoro inn ufficio e sono obbligata, quasi subito dopo aver mangiato a stare seduta. Avendo una vaga idea di essere intollerante ad alcuni alimenti ho cambiato dieta (non poù frumento-zuccheri-latte-pomodoro). Dopo un annetto di miglioramento tutto è tornato come prima. Anzi da 1 anno circa ho la pancia gonfissima (prima era molto piatta) e appena mangio qualsiasi cosa si gonfia ulteriormente, avendo sempre la sensazione di essere piena e non mangio molto. Soffro ancora di meteorismo ma tante volte non sento assolutamente aria nell'intestino ma è sempre gonfio lo stesso. Per fortuna non ho più coliche forti come in passato ma comunque ho quasi sempre mal di pancia, sopportabile ma presente e sgradevole. Sono eternamente stanchissima. Tendo ad isolarmi non solo per il gusto dello stare sola ma perché i miei disagi sono mi impediscono una vita sociale normale - in ufficio faccio molta fatica- Grazie per aiutarmi a capirci qualcosa perché per ora nessun medico è in grado di aiutarmi; mi viene detto da anni che è colite nervosa e non ho risolto nulla, anzi. M.T.

Già risposta
Categorie: Digestione

Risposta

  1. Dr. Podlupszki
    Dott. Carmelo Podlupski Gastroenterologo
    11. Novembre 2015.

    Gentile Cliente,

    gonfiore, mal di pancia, stanchezza. Sono sintomi sufficienti per consigliarLe assolutamente l'utilizzo dei programmi Clean Inside e ToxiClean. Il primo è responsabile della pulizia intestinale, il secondo della disintossicazione e non solo, perché con i probiotici e con il prodotto Detox Vital ripristina la flora batterica giusta. Faccia 2-3 mesi di tutti e due i programmi e si sentirà più energica che mai. Cordiali saluti. Dott. Podlupszki

Domanda

Gonfiore addominale, flautolenza, nausea, dolori addominali

Buonasera Dottore...circa trenta anni fa ho iniziato ad avere problemi con il mio intestino....i miei sintomi sono gonfiore addominale,flautolenza,nausea,dolori addominali a lato sinistro....non so più cosa fare....il mio medico dice che non ci sono farmaci per questi disturbi....a volte prendo spasmomen somatic e tanti fermenti lattici...mi aiuti lei la prego mi dica quali sono i cibi da eliminare...io mangio tantissima verdura e frutta,carni bianche pane integrale e pochissima pasta....lei raccomanderebbe questi prodotti per pulire il tratto intestinale? la ringrazio tantissimo....

Già risposta
Categorie: Alimentazione sana

Risposta

  1. Dr. Podlupszki
    Dott. Carmelo Podlupski Gastroenterologo
    8. Ottobre 2015.

    Gentile Signora,

    La sua alimentazione mi sembra che sia quella giusta, potrebbe provare a sostituire il pane integrale con fette biscottate, medaglie di riso soffiato. Faccia un periodo di prova di una decina di giorni, poi, se vede che non cambia nulla ritorni al pane integrale. La pulizia intestinale sicuramente anche nel suo caso porterà benefici. Faccia una cura con i programmi Clean Insid e Toxi Clean di almeno due, se può anche tre mesi. I probiotici che si trovano nel secondo programma, sono di gran lunga migliori di quelli che si trovano in farmacia. Importantissimo! Beva almeno due litri d'acqua al giorno! Cordiali saluti.

    Dott. Podlupszki

Domanda

Digestione lenta

Buonasera mi hanno tolto la cistifellea 2 anni fa e da allora ho problemi di digestione lenta...pancia gonfia...stitichezza e stanchezza...che tipo di prodotti posso assumere x la pulizia del colon? Cordiali saluti.. Maril

Già risposta
Categorie: Digestione

Risposta

  1. Dr. Podlupszki
    Dott. Carmelo Podlupski Gastroenterologo
    5. Ottobre 2015.

    Gentile Cliente,

    per i problemi descritti Le consiglio di fare la pulizia intestinale insieme alla disintossicazione con i programmi di Clean Inside e Toxi Clean, per migliorare la digestione oltre a questi programmi può tornarLe utile anche il prodotto Digest FX. Cordiali saluti.

    Dott. Podlupszki

Domanda

Problemi legati alla cattiva digestione

Sono una signora di 63 anni con una steatosi epatica, come risulta, dall'ultima ecografia, a seguito di problemi legati alla cattiva digestione. il medico di famiglia mi ha fatto fare l'esame del sangue occulto delle feci e iltes per l'helicobatter pylori. RIsultato Helicobatter pylori : debole positiva. sangue occulto: <50 val. rifer. 80-100. cosa dovrei fare? ( sono allergica alla penicellina )

Già risposta
Categorie: Digestione

Risposta

  1. Dr. Podlupszki
    Dott. Carmelo Podlupski Gastroenterologo
    17. Settembre 2015.

    Gentile Signora,

    Le consiglio di fare una pulizia intestinale insieme alla disintossicazione (Programma Clean Inside + Programma ToxiClean) di almeno 2 mesi ciascuna. La cattiva digestione può essere migliorata con il prodotto DigestFx. Saluti.

    Dptt. Podlupszki